Patchouly Olio Essenziale

Pogostemon cablin foglie.

Campo D'Impiego e Aspetti Positivi: L'olio essenziale di Patchouly Ŕ un cicatrizzante. Per i suoi principi attivi, questo olio essenziale viene utilizzato in molti cosmetici con principi naturali come antirughe. Viene inoltre indicato come antiinfiammatorio e come stimolante del sistema immunitario.

Il Patchouli (o Patchouly) Ŕ una pianta erbacea della famiglia delle labiate che viene coltivata in Malaysia.
Profumo: terreo, aspro, anche dolciastro
ProprietÓ:
Afrodisiaco, antidepressivo, stimolante, sedativo, antiparassitario, astringente, antiflogistico, balsamico, antidiarroico, antistress.
Indicazioni:
Ansia, depressione, infezioni da funghi, dermatiti, antirughe, cellulite da stress, mal di testa da ansia, aumenta la capacitÓ di concentrazione, diminuzione della libido, massaggi per obesi ansiosi abbinato al mandarino
Azione Psichica:
Stress, frigiditÓ, esaurimento psicofisico: 2-3 gocce nel bagno (con sandalo e ylang ylang); 2 gocce di patchouli in un cucchiaio di olio di mandorle; massaggiare la schiena e la zona addominale.
Azione Fisica:
Cellulite, ritenzione idrica: 2-3 gocce di patchouli possono essere aggiunte ad un olio da massaggio specifico (vedi arancio dolce); nel bagno si pu˛ miscelare con ginepro, rosmarino e limone (3 gocce ciascuno). Ferite, pelle fissurata, screpolature, infezioni fungine: applicare 1 goccia direttamente sulla parte interessata fino a guarigione. Infezioni del cavo orale: sciaqui con 1 goccia di patchouli e 1 goccia di tea tree in acqua fredda. Infezioni vaginali: impacchi o irrigazioni con 1 goccia di patchouli e 1 goccia di tea tree in acqua fredda.