VITE ROSSA VITIS VINIFERA


Famiglia : Vitaceae
Pianta officinale, alimentare
Parte utilizzata: foglie

PRINCIPI ATTIVI
Flavonoidi (rutina, quercitina, isoquercitina, campferolo, luteolina); tannini antocianici e leucoantocianici; acidi organici; sali minerali, bitartrato di potassio e di calcio.

PROPRIETA'ĺ
Le foglie di vite hanno proprietÓ vitamino - p-simili ad azione angioprotettrice a livello del microcircolo con diminuzione della permeabilitÓ dei capillari, aumento della loro resistenza, dovute presumibilmente, alla stabilizzazione del collagene. Nel fitocomplesso vi sono anche procianidine ad azione antiossidante. I tannini gli conferiscono proprietÓ astringenti, per queste proprietÓ in passato era usata nel trattamento delle emorragie.

Coadiuvante per:
Insufficienza venosa degli arti inferiori; fragilitÓ capillare; emorroidi; coadiuvante nelle terapie della flebite; disturbi circolatori della menopausa.