La suddivisione dei fiori secondo EDWARD BACH

 

 

 

 

Bach ci propone due suddivisioni dei suoi fiori.

 

La prima, che Ŕ temporale ma che sembra esprimere anche una differenza "qualitativa", li divide in 12 guaritori, i primi ad essere stati scoperti, 7 aiuti ed infine 19 assistenti.

 

 

I 12 GUARITORI:

Agrimony; Centaury; Cerato; Chicory; Clematis; Gentian; Impatiens; Mimulus; Rock Rose; Scleranthus; Vervain; Water Viole.

 

I 7 AIUTI:

Heather; Oak; Olive; Rock Water; Gorse; Vine; Wild Oat.

 

I 19 ASSISTENTI:

Aspen; Beech; Cherry Plum; Chestnut Bud; Crab Apple; Elm; Holly; Honeysuckle; Hornbeam; Larch; Mustard; Pine; Red Chestnut; Star of Bethlehem; Sweet Chestnut; Walnut; Wild Rose; White Chestnut; Willow.

 

La seconda, quella che egli propone al pubblico, individua 7 gruppi di fiori per curare 7 stati disarmonici:

 

1.        Per coloro che hanno paura: Rock Rose; Mimulus; Cherry Plum; Aspen; Red Chestnut.

 

2.        Per coloro che soffrono di incertezza: Cerato; Scleranthus; Gentian; Gorse; Hornbeam; Wild Oat.

 

3.        Per l'insufficienza di interesse per il presente: Clematis; Honeysuckle; Wild Rose; Olive; White Chestnut; Mustard; Chestnut Bud.

 

4.        Per la solitudine: Water Violet; Impatiens; Heather.

 

5.        Per l'ipersensibilitÓ alle influenze e alle idee: Agrimony; Centaury; Walnut; Holly.

 

6.        Per lo scoraggiamento o la disperazione: Larch; Pine; Elm; Sweet Chestnut; Star of Bethlehem; Willow.Oak; Crab Apple.

 

7.        Per chi si preoccupa troppo del benessere altrui: Chicory; Vervain; Vine; Beech; Rock Water.